Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro uso. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni di essi clicca sul bottone "Per saperne di più".

I minerlali si creano e si formano in seguito a processi chimico-fisici naturalidi vario tipo che agiscono incessantemente nel corso dell'evoluzione geologica della terra.
I processi genetici dei minerali e delle rocce che sono aggregate ad essi, sono sostanzialmente tre: magmatico, sedimentario e metamorfico.
Nel processo magmatico i minerali e le rocce si formano per solidificazione del magma che ha una composizione prevalentemente silico-alluminosa (silicato di alluminio), nel quale sono disciolti vari tipi di gas. Questo è il processo genetico più importante poichè oltre il 90% dei minerali e delle rocce sono di origine magmatica.
Il processo sedimentario, per azioni chimiche e biologiche, fa si che si depositino sulla superficie terrestre i minerali e le rocce derivati dalla disgregazione e dall'alterazione chimica dei minerali e delle rocce preesistenti.
I minerali e le rocce che si originano in seguito al processo metamorfico sono la trasformazione, in zone più o meno profonde della crosta terrestre, di rocce e di minerali metamorfosati, siano essi di origine magmatica o sedimentaria, per azione termiche, dinamiche e chimiche.